Protecting Human Rights Around the World

Per la protezione dei diritti umani in tutto il mondo

Maxeon ha sempre assunto una posizione decisa sulla protezione dei diritti umani e conferma che tutti i suoi fornitori sono conformi alle leggi pertinenti e alle migliori pratiche del settore.
Tecnologia solare

Maxeon ha riaffermato il suo impegno a realizzare prodotti puliti come l'energia che producono nel proprio Report inaugurale sulla sostenibilità, pubblicato a giugno 2021. L'azienda collabora con i fornitori per garantire che la catena di approvvigionamento sia allineata a tutte le leggi e alle migliori pratiche internazionali per quanto riguarda non solo il lavoro forzato, ma anche tutte le attività ambientali, sociali e di governance (ESG).

Il mantenimento di uno standard più elevato ci richiede di tenere sotto controllo tutti gli aspetti implicitinei nostri prodotti, dai minerali al capitale umano.
Matt Kasdin, Direttore, Consulente Senior per Maxeon

La Politica globale sui diritti umani di Maxeon è pionieristica all'interno del settore e stabilisce chiaramente quali sono le aspettative di condotta aziendale relativamente ai diritti umani e al lavoro per dipendenti, fornitori e qualsiasi altro partner commerciale. La politica è stata sviluppata in conformità con le migliori pratiche e gli standard globali in materia di diritti umani, come la Dichiarazione universale dei diritti umani delle Nazioni Unite, le convenzioni dell'Organizzazione internazionale del lavoro (OIL) e il Global Compact delle Nazioni Unite (UNGC), a cui Maxeon ha aderito nel dicembre 2020.

Il Global Compact delle Nazioni Unite è la più grande iniziativa di sostenibilità aziendale al mondo e richiede ai suoi firmatari di dimostrare impegno verso tutti i principi incentrati sull'essere umano, compresi i diritti del lavoro, le questioni relative ad ambiente e anti-corruzione e gli obiettivi sociali.

La politica di Maxeon, in particolare, proibisce ai dipendenti e ai partner della catena di approvvigionamento il trattamento disumano dei lavoratori e qualsiasi forma di lavoro in stato di servitù o non volontario e rifiuta le limitazioni alla libertà di parola, espressione, pensiero, coscienza e religione, tra le altre protezioni dei diritti umani.
 

Quali sono le caratteristiche della nostra catena di approvvigionamento?

La realizzazione di pannelli solari è un processo complesso che coinvolge numerosi fornitori di materiali, oltre che manodopera. Il lavoro riguarda non solo la produzione, ma anche la logistica, i servizi e una significativa catena di approvvigionamento di beni e materiali che confluiscono nei pannelli solari e nei prodotti associati.
 

Per la protezione dei diritti umani in tutto il mondo

 

Come valutiamo la nostra catena di approvvigionamento

Maxeon considera i propri partner della catena di approvvigionamento come un'estensione dell'azienda e valuta regolarmente le loro prestazioni. Tutti i fornitori di materiali sono tenuti a certificare il loro impegno nei confronti della Politica globale sui diritti umani di Maxeon e a partecipare annualmente a corsi di formazione per fornitori. La mancata partecipazione non è contemplata e i rapporti con i fornitori che non partecipano possono essere interrotti.

Il Contratto quadro dei servizi di ogni fornitore e le Linee guida di Maxeon sulla sostenibilità dei fornitori richiedono che questi ultimi si assumano la responsabilità di aderire alla nostra Politica sui diritti umani e al nostro Codice di condotta. I fornitori devono tenere traccia di tutte le informazioni relative alla propria conformità ai diritti umani e fornire su richiesta aggiornamenti nonché valutazioni annuali e certificazioni di conformità.

Inoltre, Maxeon si impegna attivamente per proteggere i diritti dei suoi lavoratori pubblicando la propria Politica sui diritti umani nelle lingue locali in tutte le proprie strutture e in tutte le sedi dei fornitori e comunicando ampiamente la disponibilità dell'Assistenza telefonica sulla conformità e sui principi etici di Maxeon.

Riconoscendo la complessità della catena di approvvigionamento nel settore fotovoltaico, l'azienda ha recentemente lanciato un programma aggiuntivo in collaborazione con i propri fornitori per avere tracciabilità delle proprie materie prime.

Come eseguiamo la valutazione?

Le violazioni dei diritti umani sono considerate da Maxeon una violazione del contratto. Come indicato nella lettera ai portatori di interessi:

Qualora venissimo a conoscenza di presunte violazioni della nostra Politica globale sui diritti umani, le prenderemo seriamente in considerazione e qualsiasi violazione determinerà l'interruzione dei rapporti.

Nel caso dei problemi sorti in passato, abbiamo condotto un'indagine formale e i rapporti con i fornitori sono stati interrotti. Attualmente non sono presenti casi di non conformità per quanto riguarda i diritti umani e il lavoro equo, sia nelle nostre operazioni interne che nella nostra catena di approvvigionamento.

Oltre ad avere una politica di tolleranza zero per qualsiasi violazione dei diritti umani e del lavoro, continuiamo a monitorare i regolamenti attuali e in corso di trasformazione e le migliori pratiche del settore. Continueremo a migliorare le nostre politiche e i nostri controlli interni nonché a collaborare con i fornitori per garantire la continua conformità a tutte le leggi, i protocolli e le migliori pratiche pertinenti ogni qualvolta le circostanze lo richiedano.

Per qualsiasi paese ad alto rischio che venga in futuro identificato , lavoreremo in tutta la nostra catena di valore per mitigare i rischi attraverso la nostra metodologia di valutazione del rischio progressivo e, se necessario, coinvolgeremo specialisti, sia interni che esterni, che forniscano aiuto nella valutazione del rischio e nelle misure correttive, qualora dovessero sorgere problemi.

I dipendenti, gli appaltatori e i fornitori di Maxeon sono incoraggiati a unirsi alla lotta per i diritti umani. Un'Assistenza telefonica sulla conformità e sui principi etici è disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 affinché le parti interessante, siano esse interne ed esterne, possano segnalare anonimamente qualsiasi questione o infrazione.

Ulteriori informazioni sulla Politica sui diritti umani di Maxeon e sulla strategia ESG complessiva sono disponibili nel nostro Report sulla sostenibilità recentemente pubblicato.